Convegno “Internazionalizza da casa: oggi si può!”

Mercoledi 28 Novembre 2012 presso lo stabilimento di Pasta Zara SpA, Riese Pio X, Treviso

Obiettivi dell’incontro:

• Capire come si stanno trasformando i mercati internazionali

• Capire come stanno operando le principali realtà Italiane del settore alimentare.

• Confrontarsi nei metodi, nelle esperienze, nelle soluzioni adottate.

Ospiti d’eccellenza:

Antonio Bortoli, Direttore Generale Lattebusche scrl

Furio Bragagnolo, Presidente Pasta Zara spa

Giuseppe Da Re, Presidente Da Re spa I Bibanesi

Luigi Lazzarin, Presidente Latteria Montello spa

Silvia Lazzarin, Direttore Marketing Latteria Montello spa

Giovanni Rana, Presidente Pastificio Rana spa

Erika Andreetta, Associate Partner PwC

Giorgio Elefante, Associate Partner PwC

Ferdinando Azzariti, Presidente Salone d’Impresa

Sintesi – i punti chiave:

La visita alla fabbrica di Pasta Zara è stato ILLUMINANTE!
Pasta Zara è il secondo produttore nazionale ed il primo esportatore con il 92% della produzione che raggiunge 101 paesi nel mondo; una produzione di 1400 tonnellate al giorno.
La fabbrica è completamente automatizzata e sembra uno dei libri di robotica che studiavo all’università! Lo stato dell’arte della tecnologia applicata alla produzione, compreso il magazzino automatizzato da 25.000 posti pallet che permette di caricare un camion in 30 minuti.

Giorgio Elefante ed Erika Andreetta, PWC, parlano di come a livello locale la situazione economica è tragica e come le previsione siano pessimiste. Al contrario la situazione globale è di crescita, miglioramento e aumento delle disponibilità. PWC è presente in moltissimi paesi e si propone come partner per l’internazionalizzazione.

Giovanni Rana ha aperto un impianto produttivo negli stati uniti in 11 mesi.
La Nissan ha aperto un impianto in sud america in 12 mesi.
I prodotti Da Rè (bibanesi) sono esportati in tutto il mondo.

Il futuro per le aziende Italiane è l’estero.

Organizzatore:

Salone d’impresa

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

No Comments Yet.